.
News
Quotazione auto usate eurotax: parametri e caratteristiche

Quotazione auto usate eurotax: parametri e caratteristiche

31/Gennaio/19

Quotazione auto usate eurotax: parametri e caratteristiche

La quotazione auto usate eurotax è un argomento che interessa tantissime persone. Stabilire il valore di un’auto usata infatti non sempre è semplice ed è facile imbattersi in valutazioni eccessivamente basse rispetto al reale valore della vettura stessa.

Vediamo quindi insieme quali sono i parametri da tenere sotto controllo e le caratteristiche dell’auto che possono influire.

Prima di proseguire ricordati che puoi provare uno strumento innovativo per i tuoi finanziamenti auto, anche con vetture usate. Si tratta del Comparatore Finauto.eu il quale tramite pochi click ti permette di confrontare le migliori offerte di Banche e Istituti Finanziari per scegliere quella più adatta alle tue esigenze.

Eurotax e parametri

Come detto ci sono diversi parametri importanti di cui tener conto quando si parla di eurotax e valutazioni.
Gli optional, ad esempio, sono quelli che maggiormente possono influire su prezzo e valutazione.

Parliamo di optional come ad esempio l’Abs, l’airbag o il climatizzatore ma anche accessori come possono essere i cerchi in lega o il cruise control.

Oltre a questi ci sono da aggiungere altri tipi di optional più sofisticati come ad esempio i sensori di parcheggio, il tetto apribile o la vernice metallizzata.
Come puoi capire anche quando si parla di eurotax quotazioni auto usate, questi fattori hanno la capacità di influire non poco sul prezzo finale dell’automobile.

A tal proposito è importante ricordare che per quanto riguarda vetture fuoristrada ci sono anche altri optional da considerare come il bloccaggio del differenziale, bullbar, mozzi a ruota libera con disconnessione automatica, fendinebbia e pedane.

In definitiva quindi avrai compreso che definire il prezzo di una vettura può dipendere da numerosi fattori che è importante tenere in considerazione

Ma gli optional non sono tutto…

Chilometraggio e usura

Per quanto riguarda la quotazione di auto usate eurotax bisogna tener conto come detto anche di altri fattori che possono avere una certa incidenza. Se gli accessori infatti possono letteralmente far lievitare il prezzo di una vettura, chilometraggio ed usura sono invece aspetti che possono far scendere a picco il suo valore.

Ci sono nello specifico dei criteri per poter analizzare i chilometri percorsi e stabilire tramite questi l’effettivo valore dell’automobile. In particolare esistono dei range da rispettare che incrociano la data di immatricolazione, le dimensioni dell’auto e il numero di chilometri che deve aver percorso l’auto stessa.

Importante sottolineare che anche il tipo di alimentazione dell’automobile influisce. C’è differenza infatti tra auto alimentate a benzina e auto alimentate a diesel.

Ma facciamo un esempio per comprendere meglio quanto detto. Prendiamo in oggetto un’auto a benzina immatricolata nel 2013 e vediamo in che modo cambiano i diversi valori. In particolare se si parla di auto fino 1100 cm3 si parla di un limite di 60.000 chilometri, tra 1101 e 1500 cm3 si parla di 75.000 chilometri, tra 1501 e 2500 cm3 si parla di 105.000 chilometri e infine oltre i 2500 cm3 il limite è fissato 75.000 chilometri.

Questi che abbiamo appena visto nell’esempio sono limiti di chilometraggio massimo oltre i quali l’usura influisce sul valore dell’automobile e sul suo prezzo.
In particolare per ogni 3000 chilometri in più percorsi la quotazione va diminuita dell’1,5% fino ad un massimo del 60%.

Questo tipo di sanzione non è applicabile a vetture con percorrenze elevate come ad esempio i taxi o le auto per noleggio con conducente.
Naturalmente è fondamentale fare lo stesso tipo di discorso anche al contrario.

Per ogni 5000 chilometri percorsi in meno infatti si rivaluta il prezzo dell’1% fino ad un massimo del 25%.

Come hai potuto vedere ci sono diversi aspetti di cui tener conto quando si parla di quotazione auto usate eurotax.

In ogni caso per i tuoi finanziamenti auto puoi utilizzare uno strumento innovativo. Si tratta del Comparatore Finauto.eu grazie al quale poter confrontare le migliori offerte da parte di Banche ed Istituti finanziari per scegliere quella che meglio rispecchia le tue esigenze.